La prima volta di una donna: incoronata alle Piastre la disegnatrice più bugiarda d'Italia

di

Nella prima giornata del Campionato della bugia la vicentina Marilena Nardi si aggiudica la sezione grafica. Quella radiofonica ad un vivaista pistoiese. Con la storia di un attentatore pentito per amore della figlia, viene da Vercelli lo scrittore più bugiardo d'Italia scelto da Sandro Veronesi. Nel pomeriggio di domenica 31 i racconti dal vivo e la proclamazione del vincitore della sezione verbale

A Momigno tre giorni di magie e suggestioni medievali

di

Da venerdì 29 a domenica 31 luglio di scena la dodicesima edizione di "Medioevalia". Esibizioni a non finire nelle vie dell'antico borgo: spettacoli di fuoco, marionette, micromagia, equilibristi, cantastorie. E ancora musica e stand gastronomici. Previsto un servizio navetta per raggiungere il paese dalla Villa


Tutto pronto per il fine settimana più bugiardo d'Italia

di

Sabato 30 e domenica 31 luglio, alle Piastre, di scena la quarantesima edizione del Campionato nazionale della bugia. La sera dell'inaugurazione cena e spettacolo condotto da Emilio Buttaroni. Ci saranno Silver, creatore di Lupo Alberto, esponenti di Lercio.it e Bufale.net. e due delegazioni straniere di campionati analoghi, una belga e una francese. Domenica sul palcoscenico la gara a chi la spara più grossa e la proclamazione dei vincitori. Presenti anche l'attrice Katia Beni e la presentatrice Serena Magnanensi

I canti popolari di Giuditta Scorcelletti, fra cronaca e leggenda

di

La cantante folk pistoiese, ospite del Pavanart, ha al suo attivo diversi dischi e anche una candidatura al Grammy Awards di Los Angeles. L'importanza della collaborazione con il produttore e compositore Michael Hoppé e il primo disco in inglese. Il suo è un genere lirico narrativo, una melodia che incanta l'ascoltatore e crea un'atmosfera da fiaba

Le suggestioni dell'alba in Pania con il Cai di Maresca

di

Appuntamento stasera, sabato 6 agosto. Il ritrovo con le auto, alle 23, alla Lima (o a mezzanotte a Borgo a Mozzano). Un escursione insolita, fra il buio e la luce, accedendo dalla Garfagnana, a Piglionico. Il percorso non è di particolare difficoltà "EE" ma richiede una buona capacità di muoversi sui sentieri di montagna. Sei ore di cammino, andata e ritorno, soste escluse, per 700 metri di dislivello

Uno spettacolo lungo un giorno. E nella vecchia Sambuca torna il tempo che fu

di

Il vecchio castello trasformato in un enorme palcoscenico per “Gente e borghi della Sambuca”. Artigiani, mestieranti e artisti di strada di ogni genere, scrittori e poeti hanno riempito di vita il piccolo paese in gran parte abbandonato. Domenica 24 luglio centinaia di persone sono salite da Pavana, lungo la via Francesca, per godersi lo spettacolo. E per assaggiare specialità gastronomiche tradizionali preparate da pro loco e associazioni locali

Camminate, convegni, musica, antichi mestieri, modellismo....Sulla montagna un week end senza sosta

di

Cartellone sempre più ricco di appuntamenti fra sabato 23 e domenica 24. Il ricordo di Camilla Innocenti a Sammomme, la camminata di Sant'Anna a Pontepetri e Cutigliano, la sfilata canina in piazza Catilina. E poi ancora il percorso ecogastronomico nella foresta naturale biogenetica di Pian di Novello e il vecchio Castello di Sambuca che per un giorno tornerà quello di un tempo. Una guida essenziale per orientarsi