Marco Vichi alla Turati per parlare di ricordi e nostalgie

di

Lo scrittore fiorentino presenta il volume "Scritto nella memoria" del quale è curatore e che raccoglie i racconti di nove autori. Con lui ci saranno Valerio Aiolli, Gianmarco D’Agostino ed Anna Maria Falchi. Appuntamento mercoledì 31agosto, alle 16, nella Residenza I Fiori a Gavinana


Tornano i "Pomeriggi letterari": la storia di luoghi e persone dell’Alta val di Lima

di

A Cutigliano in programma sei appuntamenti, da giovedì 25 a domenica 28. Si parlerà di tradizione dei giochi per adulti e bambini dall'età greca e romana a epoche meno lontane, di sciamanesimo e minerali sulla montagna, di prevenzione delle malattie. Prevista la presentazione di due libri: "Giuseppe Manzini (Pistoia 1853-Cutigliano 1925) – Storia e scritti di un anarchico pistoiese" di Alberto Mori e "Ero dunque sono", di Tiziana Morrone

Un altro cartellone ricco di appuntamenti nel week end di montagna

di

Tanti gli appuntamenti anche sabato 20 e domenica 21 agosto. Continua la Festa del mirtillo all'Abetone. Di scena il mercato contadino a Pian degli Ontani, il concerto d'organo nella chiesa di Gavinana, la seconda tappa di "Pracchia in musica", la prima sagra del cinghiale a Marliana, per tre giorni di seguito. Al Melo la festa dell'Avis della Montagna pistoiese, a Lizzano quella della Misericordia locale. Grandi attrazioni per i bambini per due giorni a Ponte alla Venturina

Appuntamento con la tradizione, festa grande alla "Macchia Antonini"

di

Domenica 21 agosto i festeggiamenti, come ogni anno dal lontano 1827. La manifestazione nata per volontà del proprietario di un tempo, Pellegrino Antonini. Il programma: messa al mattino, nel pomeriggio cocomerata, spettacolo di magia, sfilata del gruppo storico MCV çPrimo Comune d'Italia e concerto della Filarmonica Borgognoni. L'attuale parco nasce dalla trasformazione, alla fine del 1700, di una zona di solo bosco

Mostra sulla Fap a San Marcello, bene la "prima": tanta gente all'inaugurazione

di

L'esposizione intitolata "Fu F.a.p. 90, 90 fu F.a.p." sulla Ferrovia Alto Pistoiese ha aperto i battenti con il taglio del nastro ufficiale. Sarà visitabile tutti i giorni (10.30-12.30, 17-19.30 e 21-22.30) fino a metà settembre. Tanto il materiale fotografico ma non solo. In corso anche una raccolta firme sulla ex stazione Fap di Pracchia nell'ambito del censimento promosso dal Fai sui "Luoghi del cuore". FOTOGALLERY sull'inaugurazione della mostra

Una grande mostra sulla Fap, a 90 anni dalla nascita

di

Dopo quella di Maresca un'esposizone a San Marcello sulla Ferrovia Alto Pistoiese, voluta da Giancarlo Filoni, Romano Manzani e Roberto Prioreschi, e dedicata a Adriano Lori. Divisa in due sezioni: il passato e il presente. Tantissime immagini ma anche documenti, articoli, disegni, quadri, oltre a una tesi sul tema e a due plastici. Un anticipo nella nostra FOTOGALLERY

Profughi nella Valle del Reno, il Comune: "L'attività di quella struttura autonoma rispetto alle Piastre"

di

L'Amministrazione comunale di Pistoia interviene dopo la lettera della Pro loco. Il sindaco: "Condividiamo la sostanza: l'accoglienza deve essere gestita da persone preparate e non essere oggetto di speculazione". E ancora: "Anche con Le Piastre c'è sempre stata condivisione con la comunità locale". La struttura lungo il Reno? "Il progetto della cooperativa prevede la realizzazione di un 'agriturismo-sociale'"