Pistoia, Personaggi e Interpreti  |  aprile 27, 2022

Il parco letterario Policarpo Petrocchi festeggia il primo anno di attività

Venerdì 29 e sabato 30 aprile i festeggiamenti a Pistoia e Castello di Cireglio. Nel programma un incontro pubblico, una visita guidata del paese e l’iniziativa conclusiva alla quale prenderà parte il presidente dei Parchi letterari italiani, Stanislao de Marsanich. Un primo bilancio del direttore Giovanni Capecchi: "Promuoviamo un territorio attraverso le suggestioni e gli stimoli delle opere letterarie. Un impulso ad una nuova forma di turismo"

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti
Capecchi (a sinistra) e De Marsanich in un incontro a Castelllo nell'agosto dello scorso anno

CASTELLO DI CIREGLIO (PISTOIA) – Il Parco letterario intitolato a Policarpo Petrocchi di Castello di Cireglio (PT) compie un anno. Per festeggiare questa prima ricorrenza è stata organizzata una due giorni, venerdì 29 e sabato 30 aprile, che prevede un incontro, una visita guidata del paese e l’iniziativa conclusiva alla quale prenderà parte il presidente dei Parchi letterari italiani.

Si comincia venerdì 29 aprile alle 16.30 a Pistoia, nell’aula Cino al secondo piano della sede di Uniser, in via Pertini 358, con l’incontro, che fa parte del ciclo dei Venerrdì di Uniser, dedicato a “I luoghi degli scrittori: letteratura e promozione del territorio”. Intervengono Lorenzo Bagnoli dell’Università di Milano-Bicocca, Antonio Colaiacovo, presidente del Parco letterario “Carlo Levi” di Aliano, in Basilicata, Maria Luisa Mura dell’Universita di Aix – Marsiglia e Giovanni Capecchi, che oltre ad essere il presidente del Parco Petrocchi è anche direttore del Centro sul turismo letterario dell’Università per stranieri di Perugia.

Toccherà a lui tracciare un bilancio di questo primo anno di attività. “Non può che essere positivo – precisa Capecchi – prima di tutto perché siamo riusciti a costituirlo, ma anche perché i cittadini, fin dalla sua creazione, hanno mostrato di gradire questo modo di promuovere un territorio nel suo complesso attraverso le suggestioni e gli stimoli che soltanto le opere letterarie possono dare e per dare impulso ad una particolare e nuova forma di turismo, quello letterario appunto, che permette di vedere i luoghi sotto una luce originale e spesso inedita. Ed è su questa linea che il Parco Letterario Petrocchi di Castello di Cireglio proseguirà nella sua attività”.

La giornata di sabato 30 aprile si aprirà alle 10 a Castello di Cireglio con una visita guidata e gratuita del paese a cura degli storici pistoiesi Andrea Ottanelli e Claudio Rosati, con partenza da Il Piano, all’ingresso del paese.

Alle 11, al termine della visita guidata, saranno il direttore del Parco Petrocchi, Giovanni Capecchi e quello dei Parchi letterari italiani, Stanislao De Marsanich, a concludere questo primo anniversario con un incontro che terranno a Castello di Cireglio presso la Locanda della Sapienza.

Al termine sarà possibile consumare un aperitivo.

La due giorni ha il patrocinio del Comune di Pistoia, della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e di Uniser Pistoia.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni è possibile scrivere a [email protected] o inviare un messaggio al 353 – 4284079


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.