Dalle Piastre alla conquista del campionato francese della bugia

di

Domenica 7 agosto, sette rappresentanti dell'Accademia della bugia saranno a Moncrabeau, un paesino della Guascogna, dopo la visita ricevuta sulla Montagna pistoiese, il 31 luglio. La tappa successiva, sette giorni più tardi, in Belgio, a Namur, per partecipare all'analogo campionato belga. Il "Magnifico Rettore" Begliomini: "Siamo orgogliosi di portare il nostro paese in giro per il mondo"


La mostra di Michelangelo Ricci sul cranio dell'Homo erectus

di

L'esposizione al centro sociale di Santomoro, tutte le sere alle 21, fino a giovedì 4 agosto. La prima presentazione del cranio in scala 1:3 ricostruito con particolari scientifici. Dopo l'anteprima, l'artista pistoiese porterà l'esposizione in giro per l'Italia e l'Europa. Il racconto dei "cucciolotti" di dinosauro donati ai bambini del paese: "I loro sorrisi mi hanno fatto capire che ho scelto la strada giusta"

Le Piastre, il Campionato della bugia 2016 raccontato per immagini

di

I momenti più significative della quarantesima edizione della manifestazione andata in scena domenica 31 luglio. La premiazione finale dei vincitori, le delegazioni dei paesi stranieri gemellati, i francesi di Moncrabeau e i belgi di Namur, con i loro costumi medievali, l'attrice Katia Beni, le vignette prime classificate della sezione grafica

Collina, bassa montagna, periferia: ecco il cinema itinerante sotto le stelle

di

Terza edizione del "Gypsy Movies", proiezione di pellicole all'aperto con un furgoncino attrezzato come schermo. Si parte sabato 6 agosto con la pellicola Big Hero a Collina e si prosegue il 7 agosto a Iano con Zoolander. Le altre frazioni interessate sono Pracchia, Campiglio di Cireglio, Sammommè, Le Piastre, Le Grazie, Pontelungo, Badia a Pacciana, Candeglia, Bottegone e Bonelle. L'iniziativa nata dalla collaborazione fra Comune e Pro loco. In programma tante pellicole recenti

La prima volta di una donna: incoronata alle Piastre la disegnatrice più bugiarda d'Italia

di

Nella prima giornata del Campionato della bugia la vicentina Marilena Nardi si aggiudica la sezione grafica. Quella radiofonica ad un vivaista pistoiese. Con la storia di un attentatore pentito per amore della figlia, viene da Vercelli lo scrittore più bugiardo d'Italia scelto da Sandro Veronesi. Nel pomeriggio di domenica 31 i racconti dal vivo e la proclamazione del vincitore della sezione verbale

Tutto pronto per il fine settimana più bugiardo d'Italia

di

Sabato 30 e domenica 31 luglio, alle Piastre, di scena la quarantesima edizione del Campionato nazionale della bugia. La sera dell'inaugurazione cena e spettacolo condotto da Emilio Buttaroni. Ci saranno Silver, creatore di Lupo Alberto, esponenti di Lercio.it e Bufale.net. e due delegazioni straniere di campionati analoghi, una belga e una francese. Domenica sul palcoscenico la gara a chi la spara più grossa e la proclamazione dei vincitori. Presenti anche l'attrice Katia Beni e la presentatrice Serena Magnanensi