La prima volta di una donna: incoronata alle Piastre la disegnatrice più bugiarda d'Italia

di

Nella prima giornata del Campionato della bugia la vicentina Marilena Nardi si aggiudica la sezione grafica. Quella radiofonica ad un vivaista pistoiese. Con la storia di un attentatore pentito per amore della figlia, viene da Vercelli lo scrittore più bugiardo d'Italia scelto da Sandro Veronesi. Nel pomeriggio di domenica 31 i racconti dal vivo e la proclamazione del vincitore della sezione verbale

Tutto pronto per il fine settimana più bugiardo d'Italia

di

Sabato 30 e domenica 31 luglio, alle Piastre, di scena la quarantesima edizione del Campionato nazionale della bugia. La sera dell'inaugurazione cena e spettacolo condotto da Emilio Buttaroni. Ci saranno Silver, creatore di Lupo Alberto, esponenti di Lercio.it e Bufale.net. e due delegazioni straniere di campionati analoghi, una belga e una francese. Domenica sul palcoscenico la gara a chi la spara più grossa e la proclamazione dei vincitori. Presenti anche l'attrice Katia Beni e la presentatrice Serena Magnanensi


Teatro Manzoni, presentata la stagione 2016/2017

di

Dieci spettacoli in abbonamento e importanti collaborazioni nello spazio “Altri linguaggi”. Complessivamente saranno 19 i titoli presentati per un totale di 67 recite. Due prime nazionali, 2 eventi speciali per Pistoia, 2 prime regionali e 3 esclusive per la Toscana. Barsanti: “Cura e attenzione alla ricerca della qualità della proposta artistica”

In treno sulla Porrettana, "corsa speciale" per uno spettacolo teatrale

di

Tutte le sere, da giovedì 14 a sabato 23 luglio, un treno molto speciale partirà al tramonto, alle 20.45, dalla Stazione di Pistoia. Al Castagno la rappresentazione teatrale a cura della compagnia "Gli Omini", poi il ritorno nel capoluogo. L'iniziativa fa parte del "Progetto T", ovvero Treno-Teatro-Transappenninica, per il rilancio della vecchia linea ferroviaria

Michelangelo, lo scultore dei dinosauri

di

Da oltre 15 anni studia, disegna e fotografa animali preistorici, in dimensioni reali, nei musei di paleontologia di tutta Europa. Poi torna nel suo studio a Santomoro e li riproduce in scala. Creando veri e propri kit da rivendere nei bookshop o nei negozi di modellismo. L'ultima frontiera l'insegnamento delle origini della terra nelle scuole elementari straniere