Pistoia schianta anche Capo D'Orlando: ottavo posto in solitudine e play off sempre più vicini

di

Terza vittoria consecutiva dopo l'impresa interna contro Milano e il successo fuori casa a Torino: la Betaland battuta con uno scarto di 16 punti e differenza canestri ribaltata. Un'altra grande prestazione corale. Nel "Pagellone" tutta la squadra ampiamente sopra la sufficienza, oltre il 7 Jenkins e uno straripante Lombardi. Adesso le ultime quattro gare per conquistare un posto nella post season. La FOTOGALLERY di Daniele Bettazzi


Collina e montagna testimoni della “felicità dei margini”

di

Interessante due giorni, all'interno di “Leggere la città”, dedicata alle zone periferiche. Le risposte dei residenti di Orsigna, Le Piastre, Baggio e Badia a Pacchiana alle “provocazioni” di Claudio Rosati e dell'antropologo Pietro Clemente. Esaltata la vivibilità e la dimensione ancora umana dei piccoli borghi. Le opinioni positive dei cittadini stranieri che si sono trasferiti negli ultimi anni

Strategie di resistenza, la Montagna protagonista a "Leggere la città"

di

Nella giornata di chiusura della rassegna culturale il racconto di quattro borghi con immagini, libri, interviste e dialoghi: Le Piastre, Orsigna, Badia a Pacciana e Baggio. Per l'intera giornata, a Pistoia, in programma incontri, lezioni, visite guidate, tavole rotonde. Saranno presenti, tra gli altri, lo scrittore e architetto Gianni Biondillo e lo storico Franco Cardini. In chiusura il concerto del Quartetto Klimt

Le ceramiche di Britta Hermann al Master Chef Celebrity

di

Le opere artigiane della stilista di Amburgo, da dieci anni residente sulla bassa montagna pistoiese, visibili nel corso delle puntate dello show cooking televisivo di Sky. Lo spot con suoi oggetti delle cucine Nef. L'esposizone, in uno spazio vintage insieme ad altri tre artisti, al Salone del Mobile di Milano

Pistoia sbanca Torino al supplementare e vede i play off

di

Seconda vittoria esterna per The Flexx. Coach Esposito: "La miglior prestazione in trasferta". Nelle prove dei singoli numeri impressionanti per Ronald Moore, molto bene anche l'altro play Okereafor. Un'altra gara convincente dei "lunghi" Crosariol e Magro, male solo Boothe, condizionato dai falli. Capitan Antonutti conferma il suo pieno recupero, Lombardi la sua grande fisicità, Pettaway altalenante e decisivo nel finale, Jenkins poco appariscente ma utile alla causa

“Le nostre Montagne”, ad un piccolo “montanino” il premio per la poesia più bella

di

Alessandro Santi, che vive a Le Piastre e frequenta la scuola elementare di Cireglio, premiato al teatro Bolognini nell'ambito del concorso “Far rima nel mio sacco”. Ha vinto la sezione dedicata alla Montagna. Un premio speciale anche a tutta la sua classe. Al concorso, indetto dall'istituto Leonardo da Vinci per tutte le scuole del Comune di Pistoia, hanno partecipato 400 studenti delle quinte elementari e delle medie inferiori