Cultura & Spettacoli, Pistoia  |  maggio 31, 2019

Band emergenti, al Santomato Live tre ciregliesi sul podio più alto

Nella categoria tribute band vincino i "Route 66" Lorenzo Zasso, Simone Scano, Riccardo Verrecchia e Igor Iori. Nel loro repertorio tante cover di Articolo 31, Caparezza e grandi classici italiani, riarrangiati in chiave rock. La FOTOGALLERY della serata finale

di

Tempo di lettura: circa 2 minuti

SANTOMATO (PISTOIA) – E’ la band “Route 66” la vincitrice categoria Cover/Tribute della settima edizione del CBE, il Campionato Band Emergenti del Santomato Live Club. Un successo targato Cireglio, dal momento che tre dei quattro componenti del gruppo sono originari del paese della bassa montagna pistoiese: sono ciregliesi, infatti, Lorenzo Zasso (Voce), Simone Scano (Basso e Cori) e Riccardo Verrecchia (Batteria) mentre Igor Iori (Chitarra) è di Pistoia. E’ questo quartetto, nato peraltro poco tempo fa, ad essersi aggiudicato, grazie al voto di giuria e pubblico, il podio più alto della categoria, battendo nella serata finale di ieri, giovedì 30 Maggio, il gruppo “B Boomers”. “Siamo un gruppo di amici che suona principalmente cover di Articolo 31, Caparezza e grandi classici italiani riarrangiati a modo nostro in chiave rock”, spiegano i vincitori.

Nelle altre categorie si sono affermati i “Blackpool Sound” (Under 17) mentre ex equo per Tre Years e Rooms by the sea fra le Original Band. Premio speciale Formica Dischi, infine, per Madrigale.

 

LA FOTOGALLERY DELLA SERATA

  

  

Sopra alcune immagini della band durante il concerto

  

I singoli componenti: qui sopra da sinistra Lorenzo Zasso, Igor Iori, Riccardo Verrecchia; sotto Simone Scano

   

 

La targa della vittoria esposta nel bar”Le Fancille” di Cireglio. Sotto  la locandina della serata conclusiva del “Campionato”


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.