Economia, San Marcello  |  maggio 8, 2018

Unicoop della Montagna, è tempo di bilanci

Il consuntivo del 2017 si è chiuso con un utile di 28mila euro. Gli interventi sul punto vendita di Maresca. La presidente Albarosa Nesti: “Infondate le voci su una sua chiusura del negozio dio Bardalone. Anzi, ci saranno novità”. Sottolineate le politiche ambientali e di sviluppo sostenibile. “Necessario sempre coniugare prezzo e qualità”

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
Un momento dell'assemblea dei soci

BARDALONE (SAN MARCELLO PITEGLIO) – Si chiude con un positivo di quasi 28 mila euro il bilancio consuntivo 2017 di Unicoop Montagna Pistoiese, Società Cooperativa, presentato sabato scorso alla SOMS di Bardalone. L’azienda, che occupa oltre trenta dipendenti ed è la terza fra le medie cooperative in Toscana, dispone di tre punti vendita: San Marcello, Maresca e Bardalone, nei quali continua la politica di vendita a basso costo, ma con occhio molto attento alla qualità dei prodotti

“La scelta fondamentale della nostra Cooperativa – spiega la presidente Albarosa Nesti – sta nel coniugare ‘qualità prezzo’, dove per qualità l’impegno inizia dalle politiche ambientali di Coop Italia, attenta ad uno sviluppo sostenibile e diretto al miglioramento della qualità della vita delle attuali e future generazioni”. La presidente spiega cosa intende: “Merci e servizi più ecologici, riduzione degli imballaggi e rifiuti ma anche politiche per il benessere degli animali ed in particolare l’attenzione alla nostra salute”. Secondo Nesti il concetto di qualità della vita va inteso in un senso anche più ampio: “L’attenzione alla provenienza delle merci, stabilendo precisi protocolli contro lo sfruttamento del lavoro minorile (in particolare per ciò che proviene da paesi sottosviluppati), l’uso di prodotti fertilizzanti nelle coltivazioni, e dei mangimi negli allevamenti, come la provenienza del pesce da acque sicure”.

Poi c’è il capitolo della “formazione”. Il personale è “attento e consapevole della gestione in particolare dei prodotti alimentari e dell’accoglienza del cliente – sottolinea ancora la presidente Nesti -. Tutto questo e anche altro ha un costo ed il prezzo dei prodotti nei nostri negozi comprende anche la nostra salute, quella dei nostri animali e quella del pianeta”.

Per quanto riguarda gli interventi sui negozi, quello di Maresca nel 2017 è stato oggetto di una importante ristrutturazione degli spazi vendita che ha migliorato anche l’aspetto estetico, oltre ad un intervento sugli impianti di sicurezza che si completerà nell’anno in corso. Il negozio di Bardalone ha visto aumentare notevolmente il volume delle vendite di circa novantamila euro, rispetto al 2016, conclude Albarosa Nesti, un dato che “ci fa ben sperare e ci impegna a pensare ad una linea di vendita speciale nel futuro prossimo. Il negozio di Bardalone non ‘chiude’ come qualche voce lascia intendere. Anzi abbiamo in progetto alcune novità”.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.