Pistoia, Turismo  |  settembre 4, 2017

Arrivano da Matera i visitatori numero mille (e 1001) del Museo della Bugia

Il risultato raggiunto in meno di un mese dall'apertura. L'Accademia della Bugia al lavoro per la festa di domenica 10 settembre: un pranzo al RistoMuseo al prezzo speciale di 15 euro (10 per i bambini) seguito da una visita guidata alle sale. Proseguono con successo le aperture nel fine settimana

di

Tempo di lettura: circa 1 minuti
1 Museo Bugia visitatori 1.000

LE PIASTRE (PISTOIA) – Arriva da Matera il millesimo visitatore del Museo della Bugia de Le Piastre. Si chiama Stefania Clemente e ha varcato la porta d’ingresso insieme a Danilo Barbarinaldi, entrambi sulla montagna pistoiese per un tour turistico. Così è scattato per loro il premio messo in palio dall’Accademia della Bugia per festeggiare il raggiungimento di quota mille. I due turisti, che hanno apprezzato l’allestimento delle sale, hanno vinto un pranzo per due, domenica 10 settembre alle 12.30, proprio all’interno del Museo, che per la seconda volta nella sua breve storia diventa Risto-Museo.

2 Museo Bugia visitatori 1.000  1 Museo Bugia visitatori 1.000

 

La festa di domenica 10 settembre

“Per festeggiare i suoi primi trenta giorni di vita – spiega il Magnifico Rettore dell’Accademia della Bugia, Emanuele Begliomini – abbiamo organizzato un pranzo al Museo al prezzo speciale di 15 euro (10 per i bambini) seguito da una visita guidata alle nostre sale. Per la seconda volta accenderemo il sacro fuoco di castagno, ma per evitare incendi lo faremo dentro il forno a legna che si trova nella nostra sala polivalente. E saranno schiacciate per tutti: il nostro antipasto per celebrare il primo complemese, i primi mille visitatori e anche per annunciare le prossime novità che riguarderanno il Museo”.

Prenotazioni e menu

Per partecipare al pranzo è sufficiente prenotarsi telefonando entro le 20 di venerdì 8 settembre al 348-3971973 o al 331-6759068. A tavola saranno servite specialità toscane con antipasti, due primi, un secondo, contorni, dolci, con acqua, vino e vin santo, tutto a volontà. Il Museo della Bugia de Le Piastre continua ad essere aperto, mattina e pomeriggio, ogni sabato e ogni domenica e sempre ad ingresso gratuito.


La Redazione

Con il termine La Redazione si intende il lavoro più propriamente "tecnico" svolto per la revisione dei testi, la titolazione, la collocazione negli spazi definiti e con il rilievo dovuto, l'inserimento di immagini e video. I servizi pubblicati con questa dizione possono essere firmati da uno o più autori oppure non recare alcuna firma. In tutti i casi la loro pubblicazione avverrà dopo un attento lavoro redazionale.